Pensare e comunicare al cliente l’innovazione in banca - Il prodotto tech ed il benessere finanziario per il cliente
14:30 - 16:00 - 24/11/2017 Red 1
Pagamenti e Società Digitale

Fabrizio Fornezza, Presidente Eumetra Monterosa

Moderatore

La sessione promossa da Bancaforte sarà l’occasione per approfondire il tema della comunicazione dell’innovazione in banca, nei pagamenti e non solo, da due punti di vista:

- come proporre innovazione tecnica e tecnologica

- come integrarla nel servizio per il cliente.

Il paradosso del comunicare innovazione: l’offerta parla del COSA ed il cliente pensa al COME.  L’innovazione tecnica e tecnologica sarà analizzata partendo da questa riflessione. Saranno approfondite le differenze tra il COSA dell’offerta in cui, per nutrire la voglia di modernità del mercato, si predilige parlare dell’innovazione come prodotto, addizionale o disruptive che sia, e il COME questa offerta sia percepita in termini di valore aggiunto reale dai possibili user dell’innovazione stessa. La misura dell’interesse di una innovazione da parte del cliente non sta solo nella sua disruption ma soprattutto nella capacità concreta di fornire un effettivo livello di risposta ai suoi bisogni, senza alzare troppo il livello di complessità, senza aggiungere un ulteriore “strato” e “carico” cognitivo, esperienziale ed economico.

Se il criterio del cliente è la sua utilità, la capacità di generare, anche attraverso l’innovazione, benessere finanziario, cosa possiamo fare di innovativo per lui? Cosa pensare e cosa comunicare?  Partendo dal nuovo mood del cliente, focalizzato sulla forte centratura su di sé e su quello che lo fa stare bene, il perimetro del discorso si amplierà, spostando l’attenzione sul bisogno di una innovazione al servizio del cliente, centrata sulla sua persona, le sue strategie di controllo ed ottimizzazione dei flussi di denaro e di ergonomia nei processi di servizio, in grado di accrescere il suo benessere finanziario, e sul ruolo che avrà la banca in questo contesto.

In collaborazione con