GIANDOMENICO SCARPELLI

Banca d'Italia Capo del Servizio Sistema dei pagamenti

Giandomenico Scarpelli è Capo del Servizio Sistemi di Pagamento di Banca d'Italia.

Si è laureato con lode in Scienze economiche presso l'Università degli studi di Siena e, nel 1983, è stato assunto in Banca presso il Servizio Mercati monetario e finanziario, dove si è occupato del collocamento dei titoli di Stato e di altre operazioni sul debito pubblico.

In seguito, ha lavorato presso il Servizio Politica Monetaria e del Cambio, dirigendo, dapprima, la Divisione Prestiti pubblici e servizi finanziari e, successivamente, la Divisione Operazioni di politica monetaria e in cambi. Si è occupato di operazioni di credito dell'Eurosistema e delle problematiche relative alle garanzie prestate dalle banche a fronte di tali crediti; ha inoltre coordinato le analisi dell'andamento della liquidità bancaria e diretto la sala-cambi della Banca.

Al Servizio Sistema dei Pagamenti dal 2013, ne ha assunto la titolarità a luglio 2019.

Nel corso della sua carriera in Banca ha partecipato a numerosi gruppi di lavoro in ambito nazionale e internazionale. Attualmente è membro, tra gli altri, del Comitato BCE che presiede alle infrastrutture di mercato e ai pagamenti.

Ha pubblicato, inoltre, "La gestione del debito pubblico in Italia" (EDIBank-Bancaria editrice, 2001) e La ricchezza delle emozioni - Economia e finanza nei capolavori della letteratura" (Carocci, 2015).