VITO MELI

AGCM Direttore Direzione Credito, Poste e Turismo

Vito Meli è nato nel 1963 a Roma dove si è laureato con lode in Economia con una tesi sul controllo antitrust delle concentrazioni. Quindi ha collaborato con il Dipartimento di Economia Pubblica della Sapienza, e si è poi interessato di privatizzazioni e dei connessi assetti regolatori. Tra il 1994 e il 1995 si è occupato di M&A come ricercatore presso il Laboratorio di Politica Industriale di Nomisma, approfondendo fra gli altri il tema delle imprese “quotabili”, oltre che dei processi di crescita dei gruppi di società. Nel 1995 è entrato all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, dove ha svolto prevalentemente attività istruttoria legata alle competenze antitrust e, per alcuni anni, attività organizzativa di supporto al vertice. Nel complesso, per oltre dodici anni si è occupato, non solo in qualità di enforcer, dell’applicazione delle tematiche concorrenziali al settore finanziario. Dalla fine del 2014 è Direttore della Direzione Credito, Poste e Turismo, competente tra l’altro all’applicazione delle regole di concorrenza su tutti i servizi finanziari. È il rappresentante dell’Autorità nell’ambito del Comitato Fintech istituito presso il MEF.