ROBERTA COCCO

Comune di Milano Assessora Trasformazione Digitale e Servizi

Nata a Legnano (MI) il 1° giugno 1966, è sposata con Fabrizio Scotti e ha tre figli: Andrea, Anna e Tommaso.
Laureata in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università Statale di Milano, ha completato la sua formazione con un Master in Comunicazione e Relazioni Pubbliche presso ISFOR e seguendo numerosi corsi e aggiornamenti nell’ambito del Marketing e della Comunicazione d’Impresa, in Italia e negli Stati Uniti.

Nel 1991 ha iniziato la sua carriera in Microsoft Italia, dove ha rivestito ruoli sempre più strategici quali Direttore Marketing Centrale dal 2007, Direttore Corporate Social Responsibility e National Development dal 2012 a giugno 2014 e Direttore Progetti di Sviluppo Nazionali per l’area Western Europe da luglio 2014 ad agosto 2016.

In questo ultimo ruolo, Cocco ha avuto l’obiettivo di definire, seguire e coordinare i piani a sostegno dell’innovazione tecnologica dei 12 Paesi dell’area Western Europe. Roberta Cocco è stata alla guida di un team virtuale, presente nei Paesi, che si è occupato di definire le strategie, coordinare le attività e creare, valorizzare e condividere opportunità con i governi e le pubbliche amministrazioni per realizzare piani e progetti di trasformazione digitale.

Nel 2004 ha ideato “futuro@lfemminile”: il progetto di responsabilità sociale di Microsoft volto a valorizzare il
potenziale femminile attraverso l’uso delle tecnologie. Da gennaio 2012 ha fatto parte di una task force internazionale di Microsoft che coordina le iniziative per il supporto e la valorizzazione delle donne nel mondo attraverso la tecnologia. In questa veste, riportando direttamente a Corporation, ha mantenuto le relazioni con organizzazioni internazionali Pubbliche e Private tra cui United Nation Women, UNESCO, ITU, Dipartimento Americano per l’Educazione.
Dal 2013 ha sviluppato un progetto di formazione sulle competenze digitali, denominato “Nuvola Rosa”, che ha visto la partecipazione di oltre 5.000 ragazze agli eventi che si sono succeduti negli anni prima a Firenze (2013) , poi a Roma (2014), a Milano (2015) e nel 2016 con un tour che ha toccato Bari, Napoli e Cagliari.
Proprio nel 2016 l’iniziativa ha avuto una risonanza Europea, è stata denominata #makewhatsnext e ha coinvolto 27 Paesi per un totale di oltre 50 eventi e circa 10.500 ragazze formate in aula sui temi delle competenze digitali.
Dal febbraio 2006 è Professore Incaricato del corso di “Brand Management e Comunicazione” presso la Laurea Specialistica in Marketing della Università LIUC di Castellanza (VA).
L’8 marzo 2010, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, Roberta Cocco è stata insignita dell’onorificenza di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.
Roberta Cocco è molto attiva sui social media, scrive articoli come firma indipendente per numerose testate e partecipa attivamente a dibattiti internazionali. Nel 2016, chiamata da Giuseppe Sala, entra a far parte della Giunta del Comune di Milano in qualità di Assessore alla Trasformazione digitale e ai Servizi civici.


Conferenze

Data Conferenza
06-11-2020 alle 09:30 Sessione - Rivoluzione digitale della PA, pagamenti e Sviluppo del Paese