ANTONIO SCHIMPERNA

BANCA D'ITALIA - Servizio Banconote - Ricerca e sviluppo

Nato a Sora il 16 aprile 1967, si è laureato in Ingegneria Meccanica presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Nel 1994, dopo aver terminato il servizio militare quale ufficiale del Corpo Tecnico dell’esercito, ha iniziato il suo percorso lavorativo presso Cartiere Burgo, dove ha acquisito esperienze e competenze sui processi di fabbricazione della carta. Nel 1995 è entrato nel gruppo ABB, dove ha partecipato ad un progetto di reingegnerizzazione delle linee produttive. Nel 1996 è stato assunto in Banca d’Italia, presso il Servizio Fabbricazione Carte Valori (oggi Servizio Banconote), dove ha maturato un ampio spettro di esperienze, ricoprendo posizioni e incarichi in tutti i processi di produzione delle banconote: stampa, pianificazione e controllo, qualità, taglio e selezione, R&D. Dal 2016 è responsabile della Divisione Ricerca e sviluppo, la quale svolge e promuove attività di ricerca sia in autonomia sia nell’ambito e per le finalità dell’Eurosistema. Ha partecipato negli anni a diversi gruppi di lavoro e task force internazionali istituiti presso la Banca Centrale Europea in tema di produzione delle banconote e connessi con le attività propedeutiche alla realizzazione dei biglietti della serie Europa. E’ attualmente membro del Production Expert Group. Partecipa inoltre ai lavori del Manufacturing Process Committee della European Banknote Conference.