DANIELE SAVARÈ

SIA 

Daniele Savarè nasce a Milano nel 1970. Nel 1995 si laurea in Ingegneria Elettronica al Politecnico di Milano e completa la sua formazione nel 2014 con il Leadership Program presso IMD Losanna e nel 2016 con il Digital and Innovation Program presso INSEAD Fontainebleau. Savarè inizia la sua carriera nel 1997 in Accenture ricoprendo, come consulente e poi manager, diversi ruoli presso aziende finanziarie come BNL, UniCredit e Lloyds Bank in ambito business processing reengineering, IT strategy e transformation program. Nel 2006 entra in McKinsey nel Business Technology Office e guida numerosi progetti di definizione della strategia IT e Operations a livello europeo in IntesaSanpaolo, RBS e Axa. Nel 2010 passa in Unicredit dove ricopre diversi ruoli globali nell’area ICT come responsabile sia del programma Lean IT e processi di IT Governance che della Product Line Payments. Di seguito passa alla guida della Service Line ICT Infrastructure e infine della Sicurezza ICT di Gruppo. Nel 2017 è in CSE – Consorzio Servizi Bancari - come responsabile dell’Area Sistemi Informativi e, ad inizio 2018, diventa consigliere di amministrazione di OneWelf, un’azienda del Gruppo dedicata ai servizi amministrativi per i fondi pensione. Ad ottobre 2018 è nominato Direttore della Service Line Payments in SIA con l’obiettivo di gestire e sviluppare i prodotti di pagamento digitali e innovativi.