LORENZO TAVAZZI

The European House - Ambrosetti Partner

È Partner e Responsabile dell’Area Scenari e Intelligence di The European House – Ambrosetti, Gruppo internazionale di management consulting e 1° Think Tank privato indipendente in Italia e nella top-100 tra i più rispettati nel mondo secondo la classifica Global Go To Think Tank.

È inoltre responsabile dello sviluppo internazionale del Gruppo.

Lavora nell’ambito di progetti di Alta Direzione, Strategia, Internazionalizzazione per grandi aziende e multinazionali. Tra queste: ABB, American Express, Areva, BASF, BNL-BNP Paribas, EDF, ENEL, ENGIE, Ferrovie dello Stato Italiane, Leonardo, Haier, Hewlett Packard, Intesa Sanpaolo, Mastercard, Mossi e Ghisolfi, Gucci, PayPal, Siemens, SKY, Poste Italiane, Toyota, Unilever, Versalis. Lavora inoltre sui temi di sviluppo territoriale e competitivo per numerose associazioni industriali e Pubbliche Amministrazioni, tra cui: Ambasciata d’Italia a Pechino, ANCE - Associazione Nazionale dei Costruttori Edili, ANCI - Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, Assarredo - Federlegno, Assoporti - Associazione dei Porti Italiani, Assocomaplast - Associazione Italiana Costruttori Macchine per Plastica e Gomma, Confindustria - Confederazione Generale dell’Industria Italiana, CRUI - Conferenza dei Rettori Italiani, Fondazione Banco Sicilia, PlasticsEurope Italia - Federchimica.

Gestisce Think Tank ed Advisory Board internazionali e Community funzionali su temi di crescita e competitività tra cui: innovazione e economia digitale, infrastrutture e mobilità, settore pubblico e authority, sistemi educativi e formativi, cooperazione allo sviluppo e relazioni internazionali, turismo e sostenibilità.

Ha guidato numerosi progetti per la definizione della visione strategica di sistemi territoriali estesi, la diversificazione produttiva e l’attrazione di investimenti a livello nazionale ed internazionale. È stato responsabile dell’Osservatorio sulla attrattività dell’Italia, delle sue Regioni e Province di flussi investimenti diretti esteri.

Ha una expertise specifica nelle attività di advisory al policymaking, advocacy e public affairs. Dal 2006 collabora con vari Governi africani e del sud-Est asiatico per la definizione di progetti di sviluppo economico e industriale e di relazioni internazionali ed è responsabile dell’High Level Dialogue on ASEAN Italy Economic Relations che chiama a raccolta ogni anno oltre 500 CEO e Capi di Governo dall’Italia e dai Paesi dell’area ASEAN.

Ha curato ed è autore di oltre 60 pubblicazioni e studi su temi macro-economici, di strategia e di sviluppo settoriale. È contributore di articoli e pubblicazioni a carattere specialistico.

Ha ricoperto in precedenza posizioni presso Ernst&Young nella riorganizzazione di processi e business risk analysis nel settore bancario e presso Unicredit. È stato inoltre ricercatore presso l’Istituto per la Ricerca Economica e Sociale.

Si è laureato con Lode in Economia Bancaria, Finanziaria e Assicurativa con specializzazione in Mercati e Istituzioni Finanziarie all’Università Cattolica del S. Cuore di Milano. Ha un Master in Strategia e Gestione Aziendale conseguito con Lode presso la SDA Bocconi - School of Management.

È sposato e ha una figlia.