MARCO MENICHELLI

Marco Menichelli, 40 anni, è CTO in XSENSE Corp e Innovation Scientist in Silicondev S.p.A. Ha rappresentato, da giovanissimo, le Università italiane a Parigi, in occasione di un meeting organizzato dalla ESA, incentrato sulle nuove tecnologie aerospaziali. Nel 2010 progetta i primi algoritmi di AI negli ambiti NLU e Computer Vision. Nel 2012, con Mayam, vince il premio Lamarck per l’innovazione allo SMAU Milano per “Leonardo Human Language Code”, una AI in grado di sviluppare codice Java leggendo le specifiche scritte in linguaggio naturale. Nel 2015 inizia la collaborazione con Silicondev S.p.A per l’industrializzazione di XSENSE, un set di algoritmi di Intelligenza Artificiale basato sul Deep Sensing, considerato da esperti di settore e multinazionali, come il nuovo e definitivo approccio all’apprendimento e alla comprensione del linguaggio naturale. XSENSE, nel 2017, ha superato le capacità umane nel mantenimento del contesto di conversazioni complesse: è il primo motore di apprendimento del linguaggio in grado di “inventare” nozioni, utilizzando algoritmi disegnati studiando i processi cognitivi umani. Nel 2017 ha iniziato a sperimentare algoritmi di AI in grado di simulare l’intuito umano.